Una conversazione in particolare?

Caricamento in corso...

sabato 20 ottobre 2012

GdL Death comes to Pemberley di P.D. James | Terza Tappa

Carissimi Lettori e Amici di Old Friends & New Fancies,

eccoci giunti alla Terza e - ahimè - conclusiva Tappa del nono Gruppo di Lettura del Pride and Prejudice Anniversary: il mystery/spinoff/sequel scritto dalla grande P.D. James:
Death comes to Pemberley

La storia è ormai entrata nel vivo. Nel corso della discussione abbiamo apprezzato Mr Alveston - un po' meno il Colonnello Fitzwilliam, ormai Visconte Hartlep - e abbiamo provato a immaginare i personaggi di Jane Austen e di P.D James interpretati dai vari attori (anche qui sta il bello dei Gruppi di Lettura, no?). Che ne dite di James McAvoy nei panni di Mr Alveston? E Romola Garai in quelli di Georgiana?

Se vi siete persi il Gruppo di Lettura finora, non disperate. Il libro è scorrevolissimo e si legge tutto d'un fiato. Potrete recuperarci e passare con comodo a lasciare i vostri commenti alla Prima e alla Seconda Tappa.
                     SCHEDA LIBRO                    
Autore: P.D. James
Titolo: Death Comes to Pemberley (La morte arriva a Pemberley)
Casa Editrice: Faber & Faber/Alfred A. Knops
Data Pubblicazione: 3 Novembre 2011/6 Dicembre 2011
Pagine 320 circa
SINOSSI: È l'Ottobre del 1803, Darcy ed Elizabeth sono ormai sposati da sei anni. La coppia ha due figli, Jane e Bingley si sono trasferiti nei dintorni, ed il mondo ordinato di Pemberley sembra inattaccabile. Ma tutto questo viene minacciato quando, alla vigilia del tradizionale ballo autunnale che i Darcy ospitano ogni anno, mentre gli ospiti sono sul punto di ritirarsi per la notte, una carrozza arriva a rotta di collo lungo il sentiero che conduce a Pemberley. Si scopre che si tratta di Lydia Bennet Wickham, la sorella più giovane di Elizabeth, la più inaffidabile, che urla che George Wickham, suo marito, è stato assassinato. Viene così allestita una spedizione per ricostruire ciò che è accaduto e seguiamo ogni personaggio attraverso l'indagine. 
Ispirato dalla passione di una vita per l'opera di Jane Austen, la Baronessa P.D. James ricostruisce il mondo di Orgoglio e Pregiudizio e lo combina con le emozioni e la suspense di un poliziesco molto ben creato. Death Comes to Pemberley è una raffinata opera narrativa da una delle scrittrici più amate e lette dei nostri giorni.

Acquista il libro su Amazon
 CALENDARIO
6/12 Ottobre: Prologue-Book 1-Book 2
 13/19 Ottobre: Book 3-Book 4
20/26 Ottobre: Book 5-Book 6-Epilogue
Pronti a scoprire cosa succederà a George Wickham? Sarà condannato per l'omicidio di Denny, secondo voi? Cosa sarà accaduto nel bosco quella sera?
Aspettiamo i vostri numerosi commenti e vi auguriamo 

Buona Lettura!
The Lizzies
 Link Utili
Anteprima Death comes to Pemberley
Presentazione Gruppo di Lettura
☞ Prima Tappa
☞ Seconda Tappa
Il Segnalibro di LizzyP
☞ Elenco Letture Pride and Prejudice Anniversary

4 commenti:

  1. Ecco chiusa l'ultima pagina (elettronica)! La conclusione della vicenda mi ha soddisfatto appieno, ma poiché non voglio spoilerare aspetto che anche voi abbiate finito la lettura per aggiungere commenti dettagliati... Nel frattempo, se vi va, potete leggere le mie considerazioni finali (anch'esse spoiler-free) sul mio blog: http://ipsalegit.blogspot.it/2011/11/death-comes-to-pemberley.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verrò presto a leggere la tua recensione (non appena avrò finito il libro anch'io - mi mancano poche pagine, elettroniche anche per me).

      Elimina
  2. C'è una vena molto malinconica in questa terza parte, con Elizabeth e Darcy presi dai loro pensieri e tormenti personali.

    Mi ha commosso leggere le considerazioni di Elizabeth su Charlotte, sul loro rapporto di grande amicizia definitivamente perduto e il ricordo di ciò che è stato.

    RispondiElimina
  3. Sì, vena malinconica e anche qualche sorpresa. Almeno le ritroviamo in altri campi, visto che dal punto di vista puramente giallistico non ne avevo avute (voi sì?). Forse è per questo che i suoi fan di sempre sono stati un po' delusi da questo romanzo. Voi che ne pensate?
    Il personaggio del Colonnello si è un po' riscattato alla fine, ma solo un po', e questo non lo riesco a perdonare alla Baronessa, anche se francamente, le riflessioni di Darcy in seconda tappa (in cui sembra quasi pentito di aver ceduto all'amore di Elizabeth a Rosings e di aver portato egli stesso Wickham in seno alla sua famiglia in seguito, al contrario di Fitzwilliam, che sapeva da sempre di dover sposare un'ereditiera, dunque fa comprendere ad Elizabeth che flirta con lei senza altro scopo), ci fanno rendere conto che neanche il Colonnello di Jane Austen sia perfetto - dal momento che è privo di ideali romantici.

    Mi è piaciuto come P.D. James ha inserito personaggi di altri romanzi di Jane Austen. Prima Elizabeth e Sir walter Elliot da Persuasion, poi Robert e Harriet Martin da Emma...

    RispondiElimina

"È solo un romanzo...o, in breve, un'opera in cui i più grandi poteri della mente vengono esercitati, in cui la più profonda conoscenza della natura umana, la più felice delineazione della sua varietà, le più vivaci effusioni di arguzia e umorismo sono trasmesse al mondo nel miglior linguaggio possibile."

L'Abbazia di Northanger

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Share US!

Share The Lizzies!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Segui le Conversazioni!