Una conversazione in particolare?

Caricamento in corso...

sabato 11 maggio 2013

GdL The Truth About Mr. Darcy di Susan Adriani | Seconda Tappa

Carissimi Lettori e Amici di Old Friends & New Fancies,

Eccoci alla Seconda Tappa di The Truth About Mr Darcy di Susan Adriani, il quinto Gruppo di Lettura della Seconda Stagione del Bicentenario di Pride and Prejudice.
Dopo che Mr Darcy ha svelato a Miss Bennet tutta (o quasi) la verità su George Wickham, gli avvenimenti sono notevolmente cambiati rispetto alla trama di Orgoglio e Pregiudizio. Innanzi tutto Wickham ha subito rivelato la sua vera natura e sembra essersi dileguato dalla scena. Mr Collins, risentito per il rifiuto di Elizabeth si è accanito contro Mr Darcy, ma sembra che il suo intervento sia servito solo ad avvicinare ancora di più Darcy ed Elizabeth! E adesso? Cosa ci attende?
La Prima Tappa è stata davvero appassionante e molto sensuale. Cosa ci aspetterà alla seconda? Quali personaggi di Orgoglio e Pregiudizio ritroveremo e quali la Adriani sacrificherà sull'altare della Variation?

Vi attendiamo numerosi. Se non avete ancora iniziato la lettura, attendiamo i vostri commenti alla Prima Tappa. Stampate il Segnalibro di LizzyGee e immergetevi nella lettura per conoscere Tutta la verità su Mr Darcy!



SCHEDA LIBRO

Autore: Susan Adriani
Titolo: The Truth about Mr Darcy (Affinity and Affection)
Casa Editrice: Sourcebooks inc.
pagine: 437
Data Pubblicazione: maggio 2011
Descrizione: E se Mr Darcy, incontrando quel giorno Mr Wickham a Meryton, non avesse girato il cavallo e fosse andato via irato? E se avesse messo in guardia effettivamente Elizabeth Bennet sull'indole spregevole di quel signore? Con lo spirito e l'arguzia di Jane Austen, The Truth About Mr Darcy esplora la possibilità di ciò che sarebbe potuto accadere se l'orgoglioso e sprezzante Mr Darcy avesse deciso di smontare da cavallo, letteralmente, e mettere le carte in tavola con l'amico d'infanzia, nonché pupillo del padre, davanti agli occhi della ammaliante Elizabeth Bennet. La sua franchezza avrebbe potuto creare una possibilità di maggior comprensione fra i due? Questa circostanza avrebbe potuto far cambiare idea anticipatamente a Elizabeth sul suo modo di percepire il taciturno Mr Darcy? Quali altre conseguenze si sarebbero potute verificare?


CALENDARIO

4-10 maggio Prologue-Chapter 12

11-17 maggio Chapter 13-Chapter 23

18-24 maggio Chapter 24-Epilogue




Siete pronti per una nuova appassionante tappa di The Truth About Mr Darcy?
BUONA LETTURA!!!


 Link utili

4 commenti:

  1. Ho finito il libro, quindi non commento per non fare spoiler.
    Dico solo che questa seconda tappa è stata mooooolto hot! Che ne dite? Attendo i vostri commenti, per discuterne assieme! ;)

    RispondiElimina
  2. Sono all'incirca al capitolo 20..
    Finalmente, dopo mille problemi, Darcy ed Elizabeth sono diventati marito e moglie!!
    Sicuramente la passione la fa da padrone in questi capitoli!!
    Il fatto che Darcy non riesca a tenere le mani a posto nemmeno per 2 giorni, mi sembra un po' troppo eccessivo se si pensa al suo carattere pacato e controllato che solitamente associamo al suo nome, ma nel contesto non stona più di quel tanto..
    Ho notato che in questo romanzo i caratteri dei personaggi di O&P, vengono molto enfatizzati.
    Già all'inizio ho notato che Wickham era più rozzo e volgare di quello che mi ero immaginata leggendo O&P, e poi, proseguendo, Darcy è moolto più passionale e moolto meno orgoglioso, forse un tantino troppo incline a commettere "errori"..
    E poi che dire di Caroline Bingley, la sua odiosità è stata portata all'ennesima potenza quando alla risposta di Darcy che avrebbe sposato la più bella donna al mondo, ha replicato "Mi meraviglio, allora che sposiate Elizabeth Bennet" (forse non è proprio una traduzione perfetta, ma il significato era questo).. giuro sono inorridita anch'io!

    Mi sta piacendo davvero molto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, concordo: è come se venisse rivelata non soltanto la verità su Mr Darcy, ma su tutti i personaggi, che perdono il velo, la maschera che in Orgoglio e pregiudizio restava attaccata sui loro volti per una questione di rispetto, quasi di pudore che Jane Austen ha avuto nei confronti dei suoi figli meno gradevoli. Wickham, Lady Catherine e Caroline Bingley rivelano la loro vera essenza.
      Su Darcy, però, avrei dei dubbi. Lui per me è l'emblema del gentleman, della proprietà, nonostante la passionalità che possa covare segretamente, per cui tanta impazienza, tanti comportamenti impazienti e sgarbati, addirittura, non credo che gli si confacciano... :P

      Elimina
    2. Sì, concordo, Darcy è un po'.. troppo..
      Troppo insicuro, troppo impaziente, troppo audace, troppo incurante delle conseguenze di certi comportamenti..
      Su di lui forse tutto questo stona, ma forse solamente perchè siamo troppo abituate ad associare il suo nome alla perfezione..

      Elimina

"È solo un romanzo...o, in breve, un'opera in cui i più grandi poteri della mente vengono esercitati, in cui la più profonda conoscenza della natura umana, la più felice delineazione della sua varietà, le più vivaci effusioni di arguzia e umorismo sono trasmesse al mondo nel miglior linguaggio possibile."

L'Abbazia di Northanger

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Share US!

Share The Lizzies!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Segui le Conversazioni!