Una conversazione in particolare?

Caricamento in corso...

sabato 15 settembre 2012

GdL The man who loved Pride and Prejudice/Pemberley by the Sea | Seconda Tappa

Carissimi amici e lettori di Old Friends & New Fancies,
  
Pronti a iniziare questa nuova, appassionante tappa di The man who loved Pride and Prejudice - o Pemberley by the Sea - di Abigail Reynolds
Che ne pensate di Cassie Boulton? Noi Lizzies la troviamo una Lizzy impeccabile. E ci piace molto anche Calder-Darcy. Abigail Reynolds è riuscita magnificamente a trasportare dei personaggi fedeli ai protagonisti di Pride and Prejudice ai giorni nostri, vero? E siamo ancora all'inizio! 
Il libro scorre velocissimo e rinfrescante, quindi, per chi non ha ancora cominciato, non c'è problema: ci può raggiungere (e forse anche superare!)

Se siete curiosi di sapere qualcosa di più su Abigail Reynolds, l'autrice, vi consigliamo di leggere la nostra esclusiva intervista per l'Italia.

E, se non l'aveste ancora fatto, stampate i segnalibri realizzati da LizzyGee, con il Calendario di Lettura.

                                           SCHEDA LIBRO                                          
Autore: Abigail Reynolds
Titolo: The Man Who loved Pride and Prejudice  (Pemberley by the Sea)
Casa Editrice: Sourcebooks Casablanca (Intertidal Press)
pagine: 448 (332)
Data Pubblicazione: 2010 (2007)
Sinossi: La biologa marina Cassie Boulton ama il suo caffè con la panna e la letteratura a lieto fine. Il suo libro preferito è Orgoglio e Pregiudizio, ma Cassie non ha pazienza quando un Mr Darcy dei giorni nostri compare nel suo laboratorio. Silenzioso e distaccato, Calder Westing III sembra non offrire altro che un famoso cognome: egli è infatti il rampollo di una famiglia politicamente in vista, mentre Cassie ha conseguito il suo successo grazie a un'arduo lavoro, malgrado la sua disonorevole storia di famiglia. Ma Calder è più di ciò che appare in un primo momento ed è estremamente affascinato da Cassie Boulton. Soprattutto dopo un'appassionata notte vicino al mare. Cassie, però, mantiene le distanze. Dietro la patina di  conoscenze scientifiche, intelligenza e calore, Cassie è determinata a nascondere i segreti del suo passato. Il che significa evitare gli uomini che le si avvicinano, in particolar modo quelli seducenti e pericolosi come Calder. Frustrato dai pretesti di Cassie, Calder le confessa i suoi sentimenti nell'unico modo in cui lei glielo permette: riscrivendo il suo libro preferito, con loro due nei ruoli di Mr Darcy ed Elizabeth Bennet. Ma la decisione spetta solo a Cassie.

                                         CALENDARIO                                          

08-14 settembre capp. 1-9
15-21 settembre capp. 10-17
22-28 settembre capp. 18-27


Proseguiamo con grande gioia il nostro Gruppo di Lettura. Noi Lizzies siamo affascinate da questi personaggi!!! E, se non lo aveste ancora iniziato, correte a procurarvi il libro e stampate i segnalibri: aspettiamo soltanto voi per una gradevole chiacchierata nel nostro salotto!


BUONA LETTURA!!!

 Link Utili

8 commenti:

  1. Bellissima questa seconda tappa, che ho intitolato per gioco Retelling di Mr Darcy's Diary in chiave moderna. Voi che ne dite? Non siete sempre più convinti che Calder Westing sia un Mr Darcy perfetto?

    RispondiElimina
  2. Ma quanti colpi di scena! Come sempre, non avevo letto la sinossi del libro per intero e queste due sorprese sono state davvero piacevoli, niente affatto scontate. Brava Abigail!

    Uno riguarda il "lavoro" del nostro bel tenebroso Calder. Lavoro?, direte voi se ancora non siete arrivate al punto in questione (e non avete letto tutta la sinossi). Ebbene, che lavoro farà mai il rampollo di cotanta famiglia? Non lo immaginerete mai ma.... vi piacerà moltissimo!
    L'altro colpo di scena è romanticissimo, coinvolge anche Cassie ed ha a che fare con il primo.

    ATTENZIONE: SPOILER
    Bè, sì, un bel tenebroso apparentemente presuntuoso che si rivela scrittore di valore e di notevole sensibilità è già una bella sorpresa. Ma l'intreccio di realtà e finzione operata dall'autrice nell'inserire un libro nel libro, per di più direttamente ispirato a P&P è geniale. Ma non per l'idea in sé. Semmai, per il fatto che ci permette di guardare alla vicenda letta sin qui da un punto di vista diverso, quello di Darcy, pardon, Calder.
    Mi sto divertendo molto, anche se la storia ha preso una piega molto triste.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Sylvia: che vi avevo detto? Un retelling di Mr Darcy's Diary. Davvero emozionantissimo, vero?

      Elimina
  3. ciao!! volevo dirti che ho aggiunto il banner del tuo blog sul mio, se vuoi ricambiare mi farebbe piacere :)
    ciau, Lilly

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara grazie!
      In realtà, non abbiamo proprio pensato ad una pagina dedicata ai blog amici, ma ci stiamo pensando! ^_^
      Sarà un piacere aggiungerti appena creeremo la sezione!

      Elimina
  4. (una nota per sorridere, in questo finale di tappa un po' mesto - e non dico altro..)
    Uh oh, ecco che rispuntano le vasche da bagno! Ma possibile che Darcy sia davvero fissato con questo oggetto di igiene personale, usato... "impropriamente"?
    Temo che qui ci sia l'ispirazione inequivocabile di Sua Maestà Andrew Davies e del "suo" Darcy/Colin, che ben ricordiamo intento a farsi un bel bagno nella vasca e subito dopo, in veste da camera, mentre si asciuga i capelli ed ammira dall'alto Elizabeth che in giardino gioca con un cane.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che la miniserie BBC abbia sconvolto un'intera generazione... O_O

      Elimina

"È solo un romanzo...o, in breve, un'opera in cui i più grandi poteri della mente vengono esercitati, in cui la più profonda conoscenza della natura umana, la più felice delineazione della sua varietà, le più vivaci effusioni di arguzia e umorismo sono trasmesse al mondo nel miglior linguaggio possibile."

L'Abbazia di Northanger

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Share US!

Share The Lizzies!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Segui le Conversazioni!