Una conversazione in particolare?

Caricamento in corso...

sabato 27 agosto 2011

Gruppo di Lettura: Colonel Brandon's Diary di Amanda Grange (Tappa 2)


Benvenuti alla seconda delle tre Tappe del Gruppo di Lettura:
"Colonel Brandon's Diary" di Amanda Grange
il primo titolo tra i derivati che proponiamo nell'anno del Bicentenario del libro ispiratore, Sense and Sensibility.
Se avete iniziato il libro in questi giorni, potete sempre unirvi al gruppo commentando questo post (se avete già recuperato) o quello della tappa precedente.
Di seguito, la scheda del libro, il calendario del GdL, alcuni link utili ed i Segnalibri creati per voi da LizzyGee.
L'edizione Thorndike Press
SCHEDA DEL LIBRO

Titolo: Colonel Brandon's Diary
Autore: Amanda Grange
Editore: Berkley Publishing Group
Data di Pubblicazione: Luglio 2009
ISBN: 0425227790
ISBN-13: 9780425227794
Pagine: 295
Lingua: Inglese

SINOSSI
Con una vibrante rivisitazione di Ragione e Sentimento, l'epica considerevole della Grange dà un nuovo soffio di vita ad un altro dei romanzi più amati della Austen.
All'età di diciotto anni, il mondo di James Brandon va in frantumi quando la ragazza che ama, Eliza, è costretta a sposare suo fratello. Disperato, si arruola e lascia l'Inghilterra per le Indie Orientali, per molti anni. 
Al suo ritorno, trova Eliza nella prigione per debitori. La salva da quella situazione terribile, ma Eliza sta morendo per consunzione ed egli non può far altro che guardare ed attendere. 
Col cuore a pezzi a causa della sua morte, James trova consolazione nella figlia illegittima di lei, che cresce sotto la sua tutela. Ma all'età di quindici anni, la sua pupilla scompare. Devastato dall'idea di ciò che potrebbe esserle accaduto, sorprendentemente si ritrova ad innamorarsi di Marianne Dashwood. Ma Marianne si sta innamorando del carismatico Willoughby...


CALENDARIO GdL
Tappa 1
pagg. 1-95 (1778-1783) - 20-26/08/11 
Tappa 2
pagg. 96-187 (1792-1796) - 27/08-02/09/11
Tappa 3
pagg. 188 fino alla fine (1797-1798) - 03-09/09/11
Recensioni delle Lizzies dal 12/09/11

SEGNALIBRI
GdL "Colonel Brandon's Diary" by Amanda Grange (Made by LizzyGee)

LINK UTILI
- Colonel Brandon's Diary è in vendita online ad esempio su Amazon.it o su IBS.it. o  libreriauniversitaria.it e molte altre librerie online
- Biografia di Amanda Grange nella Galleria Ritratti di OF&NF
Lo speciale sui Diari di Amanda Grange su OF&NF
- Le altre tappe del Gruppo di Lettura su OF&NF, con i commenti dei lettori: Tappa 1, Tappa 3
 

Buona lettura e...aspettiamo i Vostri commenti!!!
The Lizzies

10 commenti:

  1. Ho finito questa tappa e...non ho resistito e ho finito il libro. Non dico niente per non spoilerare, quindi ci rivediamo alla prossima tappa. Buona letture a tutte!

    RispondiElimina
  2. Sembra che il nostro Colonnello abbia affascinato non soltanto te, @Gonza!
    Io non ho ancora iniziato questa seconda tappa: nel frattempo sono stata coinvolta da altri libri, e comunque sto aspettando Laura, che deve ancora ricevere il libro! ;)
    Credo che anch'io, se non avessi avuto altri impegni, lo avrei finito: la storia di James è troppo coinvolgente!

    RispondiElimina
  3. Sono a metà tappa: devo dire che Mrs Jennings vista dal punto di vista del Colonnello Brandon mi attacca parecchio il sistema nervoso! Eppure è molto fedele all'originale di Jane Austen!
    Forse in Ragione e Sentimento Elinor è troppo garbata e Marianne non le da retta, oppure la linguacciuta signora con loro non si scatena come con il Colonnello in questi Diario... Non che il Colonnello sia sgarbato, anzi!!! Non so come faccia a mantenersi sempre così gentleman...

    RispondiElimina
  4. @Gonza: eheh! Io mi sono obbligata a sospendere la lettura a terza tappa inoltrata nascondendo dalla mia portata il libro! XD

    @LizzyGee: verissimo! Mrs Jennings mi dà proprio sui nervi! Esattamente come in S&S! :D
    Il Colonnello, essendo un uomo, seppur un gentiluomo, ha forse il potere di rispondere alle provocazioni di Mrs Jennings, se non altro per porre fine ai suoi sproloqui!!! XD

    E' proprio un uomo tutto d'un pezzo il Colonnello! Peccato che tali uomini non esistano più! ç_ç

    RispondiElimina
  5. Sì, mie care compagne di lettura, questo libro ci ha conquistate. Anch'io ho dovuto tirare il freno a mano nella lettura perché stavo rischiando di finire il libro già lo scorso fine settimana!
    Confesso che questo diario mi sta piacendo più dell'altro che ho letto, Mr Darcy's.
    Sarà che sul mio Grande Amore (Darcy, of course) sono suscettibile? Sarà (piuttosto) che qui Mrs Grange ha affinato la sua abilità ed ha colto appieno il personaggio?
    E non solo lui, come giustamente rileva @LizzyGee/Gabriella a proposito di Mrs Jennings, elevata alla massima potenza!

    RispondiElimina
  6. Mrs Jennings è perfettamente quella che ci ha regalato Zia Jane, la sua passione per il gossip e l'inarrestabile abitudine a punzecchiare tutti con insinuazioni fin troppo palesi e imbarazzanti la rendono sopportabile quanto una mosca intorno alla minestra! Però, alla fine, anche la Zia ha deciso di salvarla mostrandoci la sua fedeltà di amica (nei confronti di Mrs Dashwood) ed il suo accoramento di madre (nell'assistere Marianne), anch'io, dunque, mi sento di amarla infine...almeno un pò! :D

    Voi che ne dite?

    RispondiElimina
  7. Ma assolutamente @Miss Claire!!! Io amo tutti i personaggi di zia Jane, persino Fanny Dashwood e Mrs Norris, pensa tu, perché senza di loro i romanzi non sarebbero gli stessi! :D

    RispondiElimina
  8. Ma quanto è emozionante la chiusura di questa tappa? E' tutta dedicata al momento topico del duello tra il nostro James e quello smidollato di Willoughby. Mrs Grange mi ha stupita: ha saputo orchestrare questa scena (che nell'originale è solo accennata) con molto equilibri e nello stesso tempo partecipazione. C'è un'altalena di emozioni, prima la tensione, poi qualche sorriso (lo scambio tra James ed i suoi amici/secondi) e di nuovo la tensione, il dolore, quando James scopre che Marianne sta per sposare quel vigliacco.
    Ma quanto è appropriato vederlo quasi fuggire e poi svenire durante il duello!

    RispondiElimina
  9. Mi ha colpito molto come Sir John si riveli un'ottima persona, per quanto semplice, se visto con gli occhi del sensibile e acuto James... che sa cogliere le buone qualità di chi gli sta intorno...

    RispondiElimina
  10. In effetti, il Colonnello, dimostra di racchiudere in sé la Sensibilità di Marianne, quanto il Senno di Elinor! :)

    Ma quanto vi ha emozionato la scena del Duello?! :D

    RispondiElimina

"È solo un romanzo...o, in breve, un'opera in cui i più grandi poteri della mente vengono esercitati, in cui la più profonda conoscenza della natura umana, la più felice delineazione della sua varietà, le più vivaci effusioni di arguzia e umorismo sono trasmesse al mondo nel miglior linguaggio possibile."

L'Abbazia di Northanger

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Share US!

Share The Lizzies!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Segui le Conversazioni!